Icona di The Sims 4

The Sims 4

Famoso simulatore di vita reale dove il protagonista deve creare una famiglia, un lavoro gli hobby

Voto (760 voti)

Licenza: Demo

Autore: ELECTRONIC ARTS

Versione: 1.64.84.1220

Compatibile con: Mac

Disponibile anche per Windows

Voto

Licenza

(760 voti)

Demo

Autore

Versione

ELECTRONIC ARTS

1.64.84.1220

Compatibile con:

Disponibile anche per

Mac

Windows

Pro
  • Simulazione completa e ben sviluppata, che evidenzia il passo avanti rispetto ai capitoli precedenti;
  • Suddivisione in mondi (tre sono quelli accessibili per tutti, due quelli segreti da sbloccare come ricompensa);
  • Numerose carriere tra cui scegliere, che includono le discipline artistiche, mediche e culturali;
  • I contenuti di gioco possono essere filtrati, in modo che The Sims 4 sia adatto all'uso da parte degli adolescenti e dai bambini accompagnati.
Contro
  • L'utilizzo del controller può presentare qualche difficoltà, a causa della grande quantità di comandi.

The Sims 4 è un videogioco di genere gestionale, disponibile per diverse piattaforme. Il titolo è stato sviluppato dalla software house Maxis e distribuito da Electronic Arts, tra il 2 settembre 2014 e il 17 novembre 2017. La distribuzione è avvenuta in un intervallo di tempo tanto ampio a causa delle differenze nelle capacità hardware tra PC e console.

A differenza di molti altri giochi appartenenti alla stessa categoria, The Sims 4 non consiste nella gestione di un'intera società o di un'attività aziendale; il giocatore si immedesima in prima persona nei panni di un determinato personaggio, seguendone le interazioni con gli altri NPC e affrontando nel miglior modo possibile le vicende casuali generate dal sistema. Tra queste si trovano incontri con altri personaggi caratteristici, che possono modificare determinati aspetti nella vita del protagonista, imprevisti, attività di svago e tanto altro. Questi sono i fattori che rendono The Sims 4 un gioco gestionale a tutti gli effetti, sebbene in questo caso la "gestione" alla quale si fa riferimento riguardi la vita di un solo individuo. The Sims 4 richiede un mouse e una tastiera per essere giocato adeguatamente. L'adattamento per macOS è stato distribuito a partire dal 17 febbraio 2015.

Le novità, rispetto ai precedenti capitoli della saga, includono un sistema di creazione del personaggio completamente rivisitato. In The Sims 4 è possibile "modellare" letteralmente il proprio Sim, direttamente con il mouse, senza l'obbligo di scegliere tra i template già disponibili. Oltre a questo, il giocatore può scegliere i tratti caratteriali del Sim e influenzarne in questo modo le interazioni. I tratti sono suddivisi in categorie, e ciascuna categoria può essere sbloccata con il raggiungimento di una fase della vita (ad esempio, alcune capacità relative al mondo del lavoro non possono essere sviluppate prima della fase Adolescente).

Pro:

Pro
  • Simulazione completa e ben sviluppata, che evidenzia il passo avanti rispetto ai capitoli precedenti;
  • Suddivisione in mondi (tre sono quelli accessibili per tutti, due quelli segreti da sbloccare come ricompensa);
  • Numerose carriere tra cui scegliere, che includono le discipline artistiche, mediche e culturali;
  • I contenuti di gioco possono essere filtrati, in modo che The Sims 4 sia adatto all'uso da parte degli adolescenti e dai bambini accompagnati.
Contro
  • L'utilizzo del controller può presentare qualche difficoltà, a causa della grande quantità di comandi.